ASILO NIDO BILINGUE MELABIMBI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Chiedi info

Learn, Share, Laugh, Grow

Asilo Nido Melabimbi
Si trova nel verde del Parco di Veio, all’interno di una villa indipendente con 3.000 mq di giardino.
Gli ambienti interni del Nido, sono costituiti principalmente da 5 aule, strutturate in base ai principi di sicurezza, comunicazione tra gli spazi, luce, colore e riconoscibilità.
Gli ambienti sono organizzati in centri di interesse e spazi progettuali (Atelier) sempre a disposizione dei bambini che vivono la scuola nella sua interezza.
L’esterno è costituito da due ampi giardini, uno dedicato all’asilo Nido e l’altro alla scuola dell’infanzia, entrambi i giardini sono attrezzati ed organizzati in aree didattiche. 
Lo spazio esterno include un’area parcheggio a disposizione dei genitori.

English Speaking
Parlare una seconda lingua, in particolare quella inglese, è una delle abilità più importanti che i vostri figli possono acquisire sin da piccoli.
Ecco 3 vantaggi che i bambini ottengono se crescono imparando l’Inglese:

  • A livello cognitivo si aprono infinite possibilità, il loro cervello viene costantemente allenato a negoziare il significato nelle attività di problem-solving e di analisi, migliora la memoria, limita le distrazioni e rafforza le competenze decisionali
  • Vi è uno sviluppo equilibrato a livello emozionale, alla ricerca costante di nuovi stimoli, per puro gioco!
  • Conoscere l’inglese è fondamentale per la comunicazione odierna, per la comprensione globale della realtà, per espandere l’esperienza culturale e per avere maggiori possibilità da grandi. L’Inglese, di fatto, è la Lingua del mondo!

Perché scegliere l'asilo nido bilingue inglese melabimbi?

asilo nido bilingue

Per l’attenzione che poniamo ad ogni singolo bambino.

asilo nido bilingue melabimbi

Per la formazione e l’esperienza del nostro personale e la scelta di costruire un servizio di qualità.

asilo nido inglese
Per l’utilizzo di approcci  didattici innovativi e l’approccio bilingue.

Gli approcci che guidano il nostro lavoro:

BILINGUISMO
INGLESEicons8-gran-bretagna-48

Nella nostra scuola l’inglese non è insegnato separatamente ma viene vissuto all’interno del contesto quotidiano e didattico generale. Al nido vengono svolte, esclusivamente in inglese, le routine del buongiorno, il gioco delle presenze e la proposta didattica dell’insegnante madrelingua. La presenza quotidiana dell’insegnante di inglese e la regolarità delle routine consente ai più piccoli di familiarizzare in modo naturale con la lingua inglese, grazie anche all’esperienza della nostra Teacher che ha lavorato per molti anni in una Nursery Londinese.

LIFE SKILLS
APPROACHicons8-gran-bretagna-48

Sono abilità e capacità dell’individuo che se promosse fin dai primi anni di vita hanno un’importante ricaduta sulla qualità della vita e sul benessere delle persone. La scuola è indicata come il luogo principale per lavorare alla promozione di queste competenze (Organizzazione Mondiale della Salute -OMS). La fiducia, l’autonomia e la cooperazione sono le competenze che promuoviamo al nido e alla scuola dell’infanzia

REGGIO EMILIA
APPROACHicons8-gran-bretagna-48

L’approccio di Reggio Emilia è una filosofia educativa che si fonda sull’immagine del bambino detentore di cento linguaggi e naturalmente interessato alla conoscenza del mondo che lo circonda. In linea con questo approccio la nostra didattica si pone quale obiettivo quello di fornire ai bambini molteplici occasioni di sperimentare ed apprendere all’interno di un contesto co-costruttivo in cui bambini ed educatori partecipano alla realizzazione del progetto che diventa così percorso di crescita.

ALTO CONTATTO
APPROACHicons8-gran-bretagna-48

All’interno del nostro nido viene promosso un accudimento ad alto contatto: le educatrici utilizzano il contatto fisico con i bambini come principale strumento di costruzione e mantenimento del legame affettivo, occasione fondamentale per promuovere un’esperienza di benessere biofisico-sociale. Inoltre incoraggiamo e supportiamo le scelte di alto contatto dei genitori (dall’allattamento a richiesta, al babywearing, al bedsharing).

COSA TROVI AL NIDO MELABIMBI?

Cosa trovi da melabimbi?

Accoglienza e professionalità.

Quanto personale c'è per ogni classe?

I nostri gruppi classe sono così formati:
– per il gruppi dei piccoli (bimbi al di sotto dell’anno) ogni 6 bambini un educatore;
– per il gruppo dei medi (bimbi da 1 anno ai 2 anni non compiuti) ogni 8 bambini un educatore;
– per il gruppo dei grandi (bimbi che hanno compiuto i 2 anni) ogni 10 bambini un educatore.

Che background scolastico ed esperienziale hanno gli educatori?

I nostri educatori sono laureati in Scienze dell’Educazione o titolo equivalente con almeno 5 anni di esperienza lavorativa. Inoltre tutto il personale della scuola è in continua formazione, nel tempo abbiamo svolto progetti in collaborazione con La Sapienza Università di Roma per le Life Skills e ci siamo formati presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi – Reggio Children, oltre ad avere incontri mensili di formazione.

Quali sono gli orari di entrata e di uscita?

Gli orari di ingresso sono dalle h.7,30 alle h.9,15.
Quelli di uscita variano in base alla fascia di frequenza scelta:
– Post Pranzo uscita h.12,30 – h.13,00
– Part Time uscita h.15,10 – h.15,30
– Full Time uscita entro le h.19,00

Quali sono i metodi di inserimento?

L’inserimento in asilo è il primo momento di incontro con i coetanei, a volte è l’occasione della prima separazione dai genitori e dall’ambiente domestico. E’, quindi, un momento importante, un’occasione preziosa di crescita per tutto il nucleo familiare. Sappiamo che ogni bambino è diverso, ogni famiglia è diversa e di conseguenza ogni percorso di inserimento nella nostra scuola tiene conto di tale diversità. Le linee guida che seguiamo sono due: aumentare gradualmente il tempo di permanenza del bimbo nel nuovo ambiente e parallelamente il tempo in cui il bimbo rimane a scuola da solo. Per favorire il processo di inserimento, i nostri educatori utilizzano la motivazione dei bambini a costruire relazioni, a stabilire legami di attaccamento e ad esplorare il mondo circostante, il bambino esplorerà il nuovo ambiente in modo libero, inizialmente in presenza del genitore ed, a mano a mano, che la relazione con l’educatore si stabilizzerà e si rinforzerà, aumenteremo il tempo di separazione. Mediamente il tempo di coinvolgimento del genitore nel percorso di ambientamento è di 2 settimane.

Cosa mangiano i bambini?

Nella cucina della scuola, gestita da un cuoco qualificato, viene preparato quotidianamente il pranzo per i bambini seguendo uno schema dietetico bilanciato e variegato che consente di esplorare sapori diversi garantendo un corretto apporto calorico e nutrizionale. Le linee guida nella preparazione del menù sono la freschezza (solo il pesce per motivi di sicurezza è congelato) e la stagionalità nella proposta della frutta e verdura.
Ogni giorno il cuoco propone:
– una colazione prevalentemente a base di frutta fresca;
– una merenda in cui vengono alternativamente offerti torte, crostate o pizza fatte direttamente del cuoco, oppure fette biscottate con marmellata, yogurt, biscotti, frutta, pane con l’olio, bruschette,…
– il pranzo composto da un primo piatto di carboidrati, un secondo piatto proteico con contorno di verdure e frutta. 

A che ora mangiano?

I bambini del nido mangiano alle h.11,45.

A scuola che metodo di svezzamento viene utilizzato?

La scuola condivide i principi dell’alimentazione complementare a richiesta (auto svezzamento) tuttavia, nel rispetto della diversità, accompagna le scelte della famiglia e segue le eventuali indicazioni del pediatra. La presenza di una cucina interna garantisce il mantenimento di una dieta personalizzata per i bambini nel periodo di svezzamento e la possibilità di introdurre variazioni.

Bisogna interrompere l’allattamento al seno per inserire il bambino al nido?

Non è richiesto interrompere l’allattamento al seno anzi le nostre educatrici sono formate nell’utilizzo del latte materno che può essere portato dalla mamma la mattina e conservato in frigo.

Il bambino deve saper dormire da solo per essere inserito al nido?

No perché durante l’inserimento accogliamo le abitudini familiari per poi accompagnare il bambino a costruire con l’educatore delle nuove abitudini nel pieno rispetto dei suoi tempi.

Quando si portano i bambini a chi vengono lasciati?

Durante l’orario di ingresso (h.7,30 – h.9,15) i bambini vengono accompagnati dai genitori direttamente agli educatori.

C'è un parcheggio o un posto per la sosta veloce della vettura?

Si, la scuola è fornita di un parcheggio interno esclusivo a disposizione di tutti i genitori per accompagnare e riprendere i bambini.

Quanto tempo passano in giardino i bambini?

Cerchiamo di sfruttare al meglio le giornate di sole per far vivere ai bambini i nostri bellissimi spazi all’aperto, naturalmente per i più piccoli privilegiamo giornate di sole senza vento. Inoltre chiediamo ai genitori di portare della scarpe che i bambini utilizzano solo per il giardino.

Che tipo di attività fanno all’aperto? Che attività fanno al chiuso?

Il giardino è luogo privilegiato per le scoperte ed esplorazioni, oltre che per l’osservazione della natura ed i cambiamenti che avvengono nel corso delle stagioni. Tutti i progetti svolti all’interno hanno la loro declinazione all’esterno, per cui oltre al gioco libero o libera esplorazione, all’esterno svolgiamo anche i progetti didattici.
Il progetti didattici, che per questo anno scolastico hanno quale sfondo integratore il corpo umano, sono:
– L’immagine racconta: catturare oggetti e situazioni che più ci colpiscono, osservare, interpretare e condividere il materiale fotografico da noi raccolto.
– Dal letame nascono i fiori (De André): esplorazione sensoriale ed osservazione attiva della natura a cominciare dal nostro giardino.
– Favolando: drammatizzazione, musica e movimento
– Postcards from around the world: discovering new languages, cultures & traditions from different countries using the globe, celebrating festivities from around the world
– I segreti degli animali: letture animate di storie di animali e loro rappresentazioni grafico/pittoriche.

Come si vestono a scuola?

Chiediamo abbigliamento comodo ed un cambio completo da tenere a scuola.

Qual’è l’orario ed i giorni di apertura della segreteria?

La segreteria è aperta tutti i giorni con questi orari:

h.10,00 – h.12,00 e h.16,00 – h.18,00 

Nome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Contattaci

ASILO NIDO BILINGUE MELABIMBI

INDIRIZZO: Via di Grottarossa, 320 – 00189 Roma

TELEFONO: 06-33251322

E-MAIL: info@melabimbi.it

SITO WEB: www.melabimbi.it